Come aiutare i nostri amici animali ad affrontare il caldo

L'estate è arrivata e con lei anche il caldo, sopratutto nelle grandi città e nelle aree dell'entroterra.
I nostri amici a quattro zampe soffrono più di noi le alte temperature e seguire le solite raccomandazioni ed evitare di uscire nelle ore più calde della giornata per evitare malori non è sufficiente per aiutarli ad affrontare più serenamente i mesi estivi.
È importante assicurarsi che la dieta dei nostri compagni seguano una dieta light e più liquida del solito con tanta acqua pulita e fresca sempre a disposizione.
Come per le persone, anche gli animali gradirebbero un bel gelato o ghiacciolo per combattere contro l'afa, ma quelli per gli umani non vanno bene per l'alimentazione animale. Possiamo però ricorrere a rimedi anticaldo adatti alle loro esigenze.
Possiamo preparare dei premi ghiacciati, per esempio. Non dobbiamo far altro che mettere nel freezer abbondanti quantità degli snack da lui preferiti, come ad esempio croccantini, biscottini o pezzettini di frutta, e lasciarli congelare per un giorno interno.
In alternativa possiamo preparare dei veri e propri ghiaccioli riempiendo semplicemente dei contenitori di plastica con brodo di pollo, manzo o pesce e pezzettini della carne cotta oppure con acqua e pezzettini di frutta. Il consiglio più importante è non scegliere contenitori troppo piccoli altrimenti rischierete che il vostro fedele amico lo ingoi in un sol boccone. Al contrario se gli proporrete ghiaccioli più grandi, lo terrete impegnato per un po' e nel tentativo di ottenere il cibo bloccato nel ghiaccio si divertirà come con un giocattolo ma più buono e rinfrescante.